News

I dolci frutti del progetto “V.A.L.E.” …alla Fiera dell’Artigianato Pinerolese 2019

Durante la 43° edizione della Rassegna dell’Artigianato del Pinerolese si è parlato del progetto transfrontaliero Interreg ALCOTRA “V.A.L.E. – Valore all’esperienza” focalizzato sull’arte dolciaria in pasticceria e gelateria.

Grazie allo spazio condiviso con l’associazione “Made in Pinerolo”, Scuola Teorico Pratica Malva Arnaldi ha organizzato in data Domenica 8 settembre 2019, a Pinerolo, il workshop dal titolo “La cortissima filiera del gelato. Latte e frutta direttamente dai campi al cono (o coppetta…)” inserito tra le attività di disseminazione del progetto europeo.

Il partenariato del progetto, partecipato da CIOFS-FP Piemonte, Scuola Malva Arnaldi, Città Metropolitana di Torino e GIP FIPAN (Francia), ha presentato attività e successi del progetto V.A.L.E.: Lorenzo Grasso e Francesco Aglì di Scuola Malva hanno condotto i lavori del workshop sino alla fase finale di degustazione. Sono anche intervenute Valeria Sottili di Citta Metropolitana di Torino e Sr. Monica Roncari di CIOFS-FP Piemonte a sottolineare il carattere cooperativo del progetto.

La degustazione finale ha previsto assaggi di gelati prodotti e offerti dall’Agrigelateria San Pe’ di Poirino e dall’azienda agricola Giro di Vite di Pinerolo.

Le due aziende sono state coinvolte in V.A.L.E. tramite il lavoro di predisposizione del Manuale di progetto “Dal Territorio al Laboratorio (frutta, ortaggi, cereali, aromatiche, essenze, fiori) – Manuale di orientamento per gelatieri e pasticceri”, curato da Scuola Malva, ricco di materiali e linee metodologiche per gli operatori delle filiere del gelato e della pasticceria.

Che presto sarà pubblicato sul sito del progetto V.A.L.E.!

Visualizza il volantino

 

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.